Ricette

Sfogliette al caffè

18 Maggio 2019
Tempo di preparazione: 30 minuti Tempo di cottura: 20 minuti Porzioni: per circa 30 biscotti Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare 150 g di ricotta 150 g di panna fresca non zuccherata 1 tazzina di caffè preparato con cialda ARMONIA 2 cucchiai di zucchero di canna 50 g di zucchero a velo 8 chicchi di caffè ricoperti di cioccolato PROCEDIMENTO Lavora la ricotta con il caffè con 30 g di zucchero a velo, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Monta la panna a neve e uniscila alla ricotta con movimenti delicati dal basso verso l’alto, per non smontare il composto. Riponi il composto in frigorifero a rassodare per circa un’ora. Intanto prepara le sfogliette. Taglia la pasta sfoglia in 4 parti uguali su ogni lato, in modo da ottenere 16 pezzi. Disponili, distanziati tra loro, su una teglia ricoperta di carta forno e bucherellali con una forchetta, in modo che non si gonfino troppo durante la cottura. Cospargili con lo zucchero di canna. Cuocili in forno statico già caldo per 10-15 minuti a 180°C in modo che le sfogliette risultino leggermente dorate. Sfornale e falle raffreddare. Metti la crema di ricotta in un sac a poche e componi le sfogliette accoppiandole a due a due con uno strato generoso di ciuffi di crema. Utilizza la crema rimasta per decorare la superficie. Spolvera con lo zucchero a velo avanzato, decora con un ciuffo di crema e con chicchi di caffè ricoperti di cioccolato, per completare.

Cheesecake al caffè

12 Maggio 2019
Tempo di preparazione: 1 ora Tempo di cottura: / Porzioni: per 10-12 porzioni Livello di difficoltà: 2 INGREDIENTI Per la base 200 g di biscotti secchi tipo Digestive 100 g di burro Per la crema 250 g di ricotta 350 g di formaggio spalmabile 100 ml di panna fresca non zuccherata 100 g di zucchero 1 tazzina di caffè preparato con Capsula PREZIOSA 12 g di gelatina in fogli Per la decorazione 100 ml di panna fresca 1 cucchiaio di zucchero a velo Cacao amaro PROCEDIMENTO Frulla i biscotti finemente, fino a ottenere un composto privo di grumi. Sciogli il burro a bagnomaria o al microonde e versalo sui biscotti. Mescola fino a ottenere un composto con la consistenza della sabbia bagnata. Fodera di carta forno una teglia con cerniera da 20 cm e distribuisci il composto di biscotti uniformemente sul fondo, aiutandoti con il dorso di un cucchiaio per compattarlo. Fai riposare in frigorifero per 30 minuti. Metti a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina per 10 minuti. Una volta morbidi strizzali e scioglili nel caffè appena fatto, mescolando con un cucchiaino. Monta la panna. Lavora a crema la ricotta e il formaggio spalmabile con lo zucchero, unisci il caffè a filo, mescolando con le fruste per evitare il formarsi di grumi e infine unisci la panna mescolando con movimenti delicati, dal basso verso l’alto, per evitare di smontarla. Versa il composto nella teglia con il fondo di biscotti, copri e fai riposare il frigorifero per 3-4 ore, almeno. Una volta rassodata, estrai la cheesecake dall’anello della tortiera, elimina la carta da forno e disponila su un piatto. Spolvera con cacao amaro setacciato e decora a piacere con panna fresca montata con lo zucchero a velo

Biscotti chicco di caffè

20 Aprile 2019
Tempo di preparazione: 15 minuti Tempo di cottura: 20 minuti Porzioni: per circa 30 biscotti Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI ● 300 g di farina 00 ● 120 g di burro ● 100 g di zucchero ● 20 g di cacao amaro ● 2 tazzine di caffè preparato con miscela “Bar” PROCEDIMENTO Metti la farina, lo zucchero e il cacao in una ciotola. Al centro poi il burro a temperatura ambiente a pezzetti e il caffè e lavora prima con una spatola e poi a mano fino a ottenere una pastella liscia e soda. Da questa pastella ricava tante palline della dimensione di una noce. Allungale leggermente e con il retro di un coltello pratica un segno longitudinale in modo da farli sembrare veri e propri chicchi di caffè. Disponili su una teglia foderata di carta forno e cuoci a 170°C per circa 20 minuti. Appena sfornati, i biscotti saranno ancora morbidi. Una volta raffreddati avranno l’esterno croccante e un interno friabile e profumato. Si conservano, una volta freddi, in una scatola di latta per 4-6 giorni.

Ciambella “nido al caffè”

12 Aprile 2019
Tempo di preparazione: 1 ora Tempo di cottura: 40 minuti Porzioni: per 8-10 porzioni Livello di difficoltà: 2 INGREDIENTI Per la ciambella 230 g di farina tipo “0” 150 g di zucchero di canna 2uova 80 ml di olio di semi 80 ml di caffè espresso preparato con capsula Enigma 1 bustina di lievito per dolci   Per la glassa al caffè: 15 -20 ml di caffè espresso preparato con capsula Enigma 100 g di zucchero a velo Ovetti confettati al caffè per decorare   PROCEDIMENTO Monta le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unisci l’olio di semi e il caffè che avrai fatto raffreddare e continua a mescolare. Aggiungi, poco per volta, la farina e infine il lievito per dolci e lavora fino a ottenere una pastella liscia. Imburra e infarina uno stampo da ciambella da 20 cm e versa la pastella al suo interno. Cuoci a 180°C in forno statico preriscaldato per 35-40 minuti, verificando la cottura con uno stecchino. Sforna e fai intiepidire nella teglia poi sforna e fai raffreddare su una gratella per dolci. Prepara la glassa poco prima di utilizzarla, mescolando energicamente lo zucchero a velo al caffè fino a ottenere una crema liscia. Versa la glassa sulla ciambella lasciandola colare. Decora con ovetti confettati e lascia raffreddare e solidificare completamente prima di servire.

Irish coffee

29 Marzo 2019
Tempo di preparazione: 10 minuti Tempo di cottura: 1 minuti Porzioni: 2 Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 2 tazze di caffè lungo preparate con capsula Futura 150 g di panna da montare zuccherata 2-3 cucchiai di whiskey 2 cucchiaini di zucchero di canna   PROCEDIMENTO Monta la panna ben fredda. Prepara il caffè e mettilo in uno shaker (ma va bene anche un barattolo con capsula ermetica, in sostituzione) insieme allo zucchero e al whiskey. Shakera per 20-30 secondi, in modo da formare una leggera schiuma. Versa il caffè in calici alti, unisci la panna e servi subito. Il contrasto di sapori, temperature e consistenze rende questo drink unico nel suo genere.

Zeppole di san Giuseppe al caffè

18 Marzo 2019
Tempo di preparazione: 1 ora Tempo di cottura: 45 minuti Porzioni: per 12 zeppole Livello di difficoltà: 2 INGREDIENTI 2 tazze di caffè preparate con capsula Prisma 3 tuorli d’uovo 250 ml di latte 60 g di zucchero 40 g di maizena (o fecola di patate) 250 g di panna da montare leggermente zuccherata 250 ml di acqua 50 g di burro 150 g di farina 4 uova 1 pizzico di sale   PROCEDIMENTO Prepara il caffè e uniscilo al latte leggermente riscaldato. In una pentolina metti i 3 tuorli d’uovo con lo zucchero e la maizena e mescola energicamente con una frusta fino a ottenere una crema liscia e chiara. Versa il latte e caffè a filo sulle uova, mescolando fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Cuoci il composto a fuoco dolce, continuando a mescolare fino a che la crema non si sarà ben rappresa. Copri con pellicola per alimenti a contatto per evitare il formarsi della classica e antiestetica pellicina superficiale e lascia raffreddare completamente. Prepara la base delle zeppole. Porta a ebollizione l’acqua insieme al burro e un pizzico di sale e quando l’acqua bollirà leggermente unisci la farina tutta in una volta. Mescola energicamente e cuoci ancora per 3-4 minuti fino a che si formerà una palla uniforme di impasto. Spegni il fuoco e fai raffreddare. All’impasto freddo unisci – una per volta, è molto importante – le uova lavorando con il cucchiaio in modo che siano completamente incorporato. Al termine dovrai ottenere un impasto sodo e liscio, che formi un “nastro” quando si solleva con il cucchiaio. Trasferisci l’impasto in un sac a poche con un beccuccio a stella e con questo crea delle ciambelle sulla carta forno, facendo 2 giri su ciascuna zeppola. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti, fino a che le zeppole non saranno leggermente dorate. Non sfornare subito ma spegni il forno e lascia intiepidire con lo sportello socchiuso. Completa la crema montando la panna e uniscile mescolando con delicatezza, dal basso verso l’alto, in modo che resti soffice e spumosa. Guarnisci le zeppole con la crema fredda e guarnisci con chicchi di caffè ricorperti di cioccolato o con piccoli cioccolatini.

Bomboloni al caffè

24 Febbraio 2019
Tempo di preparazione: 30 minuti (più la lievitazione) Tempo di cottura: 3-4 minuti Porzioni: per circa 12 bomboloni Livello di difficoltà: 2 INGREDIENTI Per i bomboloni 230 g di farina tipo 0 100 g di farina Manitoba 120 ml di latte 1 uovo 40 g di burro a temperatura ambiente 40 g di zucchero La buccia grattugiata di un’arancia (biologica) 6 g di lievito di birra fresco Per la crema al caffè 5 tuorli 100 g di zucchero 400 ml di latte 50 g di farina 4 tazzine di caffè preparato con cialda Arzilla PROCEDIMENTO Setaccia insieme le due farine e fai una fontana in una ciotola e aggiungi la buccia d’arancia grattugiata. Sciogli il lievito nel latte insieme allo zucchero poi versa il liquido al centro della fontana di farina e, insieme, apri un uovo. Impasta a mano o con il gancio della planetaria. Quando la farina avrà assorbito i liquidi aggiungi anche il burro morbido e continua a impastare fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Copri con un panno umido (o sigilla il contenitore) e lascia lievitare fino a raddoppio di volume. In base alla temperatura e alla forza del lievito ci vorranno circa 4 ore. Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume riprendilo e dividilo in piccoli pezzi da circa 50 g. Da ogni pezzo ricava una pallina e adagiale su una teglia coperta di carta forno ben distanziate tra loro. Lascia raddoppiare nuovamente di volume. Ci vorranno circa 2 ore. Inforna a 180°C in forno statico preriscaldato per circa 12 minuti, fino a leggera doratura della superficie del panino. Mentre gli impasti lievitano prepara la crema. In una bastardella monta i tuorli con lo zucchero e la farina setacciata fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unisci il latte e il caffè, metti al fuoco e cuoci, mescolando, fino a che la crema non si sarà addensata. Copri con pellicola per alimenti a contatto e lascia raffreddare completamente.

Cerva, sulle montagne della Presila catanzarese c’è profumo di caffè.

14 Febbraio 2019
Un’aria tra le più pulite d’Europa che profuma di caffè. Siamo a Cerva, sulle montagne della Presila catanzarese, e l’aroma che ogni mattina, puntuale come un orologio svizzero, dà il buongiorno a chi vive a 800 metri d’altitudine è quello della Montano caffè.   L’articolo completo che racconta da dove siamo partiti e dove puntiamo ad arrivare a questo link

Baci al cocco

9 Febbraio 2019
Tempo di preparazione: 15 Tempo di cottura: 0 Porzioni: per 10 dolcetti Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 1 tazza di caffè preparato con capsula Desideria 20 amaretti secchi 100 g di ricotta di latte vaccino 2 cucchiai di zucchero a velo Cocco rapè q.b. PROCEDIMENTO Prepara il caffè e fallo raffreddare. Aggiungi una tazzina di latte e mescola. Lavora la ricotta con lo zucchero con un cucchiaio o una frusta, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Bagna, uno alla volta e rapidamente, gli amaretti nel latte e caffè. Su un amaretto metti un cucchiaino di crema di ricotta e appaialo con il successivo. Rotola i bacetti, così ottenuti, nel cocco rapè e conservali in frigorifero fino al momento di servirli.

Rotolo al caffè

28 Dicembre 2018
Tempo di preparazione: 30 minuti Tempo di cottura: 3-4 minuti Porzioni: 4 Livello di difficoltà: 2 INGREDIENTI Per la crema al caffè 5 tuorli 100 g di zucchero 400 ml di latte 50 g di farina 4 tazzine di caffè preparato con cialda Eccelsa Per la pasta biscuit al cacao 4 uova 50 g di zucchero semolato 50 g di zucchero di canna integrale 100 g di farina 25 g di cacao amaro in polvere PROCEDIMENTO In una bastardella monta i tuorli con lo zucchero e la farina setacciata fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unisci il latte e il caffè, metti al fuoco e cuoci, mescolando, fino a che la crema non si sarà addensata. Copri con pellicola per alimenti a contatto e lascia raffreddare completamente. Prepara la pasta biscuit al cacao. Monta le uova con lo zucchero semolato e quello integrale per almeno 15 minuti, fino a farle triplicare di volume ottenendo un composto chiaro e spumoso. Aggiungi il cacao e la farina setacciati, poco per volta, mescolando con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Versa la pastella su una placca ricoperta di carta forno e inforna a 180°C in forno statico preriscaldato per 8-9 minuti, verifica la cottura con uno stecchino. Sforna e copri con un panno di cotone pulito e arrotola. Fai raffreddare. Srotola la pasta biscuit ed elimina la carta da forno, delicatamente. Farcisci il rotolo con la crema al caffè e arrotola nuovamente la pasta, avvolgi il rotolo con la pellicola per alimenti e lascia riposare in frigorifero per qualche ora. Al momento di servire elimina la pellicola per alimenti, rifila le estremità, decora con zucchero a velo e con qualche amaretto e affetta ad uno spessore di 1,5 cm circa.

Caffè speziato

7 Dicembre 2018
Tempo di preparazione: 10 Tempo di cottura: 5 minuti Porzioni: 6 Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 1-2 cucchiai di caffè miscela Bar 1 pizzico di cannella in polvere 1 pizzico di zenzero in polvere 1 chiodo di garofano 1 seme di cardamomo PROCEDIMENTO Prepara la moka da 6 come d’abitudine. Metti l’acqua nel serbatoio e poi riempi il filtro mettendo sul fondo un po’ di caffè, senza pigiare. Aggiungi le spezie e poi ricoprile con la polvere di caffè fino ad arrivare al livello necessario. Evita di mettere le spezie sopra o sotto il caffè per non occludere i fori del filtro. Prepara il caffè come di consueto, a fiamma dolce, e servi zuccherando, se lo desideri.

Biscotti alle castagne

21 Novembre 2018
Tempo di preparazione: 10 minuti Tempo di cottura: 15 minuti Porzioni: 20 Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 50 g di farina di castagne 80 g di farina 0 40 g di zucchero 50 g di burro 50 ml di latte 2 cucchiaini di lievito per dolci 3 cucchiai di uvetta 1 cucchiaio di pinoli 1 tazzina di caffè PROCEDIMENTO Metti a bagno l’uvetta nel caffè fino a che diventerà morbida. Setaccia le farine con il lievito e aggiungi lo zucchero. Sciogli il burro a bagnomaria o al microonde (350W per 1 minuto e mezzo). Unisci il burro alla ciotola con la farina, aggiungi anche il latte e mescola con una forchetta fino a che l’impasto non si rapprenderà in grossi pezzi. Aggiungi i pinoli e l’uvetta ben strizzata e compatta l’impasto con le mani. Dall’impasto ricava tante palline della grandezza di una noce e disponile, ben distanziate, su una teglia rivestita di carta forno. Cuoci a 180°C per circa 15 minuti, fino a che i biscotti non saranno leggermente dorati. Servi i biscotti, tiepidi o freddi, accompagnandoli con una tazza di caffè preparata con una capsula varietà Sfera, Omega o Prisma.