Budino al caffè

6 Settembre 2019
Tempo di preparazione: 30 minuti (più riposo) Tempo di cottura: 10 minuti Porzioni: per 4 porzioni Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 400 ml di latte 4 tazzine di caffè preparate con capsula Omega 4 tuorli 60 g di zucchero 2 cucchiai di amido di mais 1 cucchiaino di cacao amaro 1 foglio di colla di pesce (si può sostituire con due cucchiai extra di amido di mais) PROCEDIMENTO Prepara il caffè con capsula Omega e uniscilo al latte tiepido fino a raggiungere 500 ml totali di liquidi. Monta i tuorli con lo zucchero e l’amido di mais setacciato insieme al cacao, lavorando fino a che il composto non sarà gonfio e spumoso. Aggiungi a filo il latte e caffè e mescola. Metti a bagno la colla di pesce in acqua ben fredda. Cuoci il composto di latte e uova a fuoco dolcissimo, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi, fino a che non si sarà addensato. Strizza la colla di pesce e scioglila in questa crema calda. Versa il budino negli stampi e lascia raffreddare a temperatura ambiente, quindi fai riposare in frigorifero per almeno 3 ore prima di servirli. A scelta si può aromatizzare con un cucchiaio di liquore prima della cottura.

Semifreddo al caffè con arachidi pralinate

17 Agosto 2019
Tempo di preparazione: 30 minuti (più tempo di raffreddamento) Tempo di cottura: 15 minuti Porzioni: per 4 porzioni Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 250 ml di panna fresca 170 ml di latte condensato 80 ml di caffè preparato con capsula Domina 100 g di arachidi sgusciate e non salate 100 g di zucchero 1 cucchiaio di acqua PROCEDIMENTO In una ciotola mescola il latte condensato e il caffè. Monta la panna ben fredda con le fruste lasciandola semi montata (gonfia ma ancora liquida), in questo modo il semifreddo non risulterà grasso al palato. Unisci la panna al latte condensato. Fodera con la pellicola per alimenti 4 stampini da budino e versa il composto al loro interno. Richiudi con delicatezza e posiziona in freezer per un minimo di 4 ore. Prepara le arachidi pralinate. Metti in una pentola antiaderente lo zucchero, le arachidi e l’acqua e cuoci a fuoco dolce mescolando di continuo. Quando il composto prenderà una consistenza sabbiosa alza leggermente la fiamma e continua a mescolare. Lo zucchero, in pochi minuti si scioglierà e comincerà a caramellare. Continua a mescolare fino a che il caramello non si sarà attaccato alle arachidi e sarà leggermente dorato (attenzione a non bruciarlo!). Rovescia le arachidi pralinate su un vassoio coperto di carta forno e lasciale raffreddare. Trasferisci i semifreddi in frigorifero per 20 minuti prima di servirli e, al momento di portarli in tavola, decorali con una manciata di arachidi pralinate che aggiungeranno note aromatiche e croccanti.

Crostata di ricotta al caffè

31 Luglio 2019
Tempo di preparazione: 45 minuti Tempo di cottura: 40 minuti Porzioni: per 8 porzioni Livello di difficoltà: 2 INGREDIENTI 470 g di farina 30 g di cacao amaro 250 g di burro 200 g di zucchero 500 g di ricotta 4 uova 50 ml di caffè preparato con miscela BAR PROCEDIMENTO Prepara la pasta frolla. Metti la farina e il cacao setacciati in una ciotola insieme allo zucchero e al burro freddi a pezzetti. Lavora in punta di dita o con il gancio a foglia della planetaria fino a ottenere un composto simile alla sabbia bagnata. Aggiungi un uovo e impasta rapidamente fino a che non sarà incorporato. Compatta la pasta, avvolgila nella pellicola per alimenti e falla riposare in frigo per almeno 30 minuti. In una ciotola lavora la ricotta con 100 g di zucchero e 3 uova fino a ottenere una crema liscia. Stendi metà della pasta su una spianatoia leggermente infarinata a uno spessore di 5 mm e con questa fodera l’interno di uno stampo tondo dal diametro di 22 cm già imburrato e infarinato. Versa il composto di ricotta e uova all’interno dello stampo e livellalo. Stendi la rimanente pasta e da questa ricava delle striscioline per decorare la crostata. Inforna a 180°C in forno statico preriscaldato per 35-40 minuti.

Pannacotta con salsa al caffè

26 Luglio 2019
Tempo di preparazione: 20 minuti Tempo di cottura: 10 minuti Porzioni: per 4 porzioni Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 250 ml di panna 250 ml di latte 70 g di zucchero a velo vanigliato 10 g di gelatina in fogli 2 tazzine di caffè preparato con miscela Bar (+ acqua fino a raggiungere 250 ml) 50 g di zucchero semolato 10 g di amido di mais 20 g di burro PROCEDIMENTO Prepara la pannacotta. Metti in ammollo in acqua fredda la gelatina in fogli. In un tegame riunisci la panna e il latte e lo zucchero a velo vanigliato. Mescola fino a che non sarà completamente disciolto. Scalda a fuoco dolce fino a leggera ebollizione. Strizza la gelatina e scioglila nella panna con il latte caldo. Versa il composto in coppette o bicchieri. Copri e lascia raffreddare a temperatura ambiente, poi trasferisci in frigorifero e lascia riposare in frigo per almeno quattro ore. Per la salsa al caffè aggiungi acqua al caffè preparato, in modo da raggiungere 250 ml. Metti in un tegame lo zucchero semolato e l’amido di mais. Unisci una parte del caffè a filo, mescolando con una frusta in modo da sciogliere l’amido in pochi liquidi, evitando così la formazione di grumi. Quando avrai ottenuto un composto cremoso, aggiungi il caffè rimasto. Cuoci il composto a fuoco dolce, mescolando continuamente fino a che non si sarà addensato. A quel punto unisci il burro e mescola. Lascia intiepidire la salsa, mescolando di tanto in tanto e versala sulla panna cotta al momento di servirla.

Intervista con Antonella Mazzei della torrefazione Caffè Montano

22 Luglio 2019
I 35 anni del marchio Caffè Montano sono per noi un’occasione per intervistare Antonella Mazzei. Ci racconta la filosofia aziendale che sta dietro ai prodotti della storica torrefazione calabrese. L’articolo completo di Caffè Olè news che celebra i nostri 35 anni di storia a questo link.

Smoothie al caffè e latte di mandorle

20 Luglio 2019
Tempo di preparazione: 15 minuti (più il tempo di ammollo) Tempo di cottura: / Porzioni: per 2 porzioni Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 100 g di mandorle spellate 400 ml di acqua 2 tazzine di caffè preparate con cialda Aura 3 cucchiai di zucchero di canna 12 cubetti di ghiaccio PROCEDIMENTO Metti le mandorle in ammollo con l’acqua e lasciale in ammollo per un’ora poi scolale e tieni l’acqua da parte. Metti le mandorle in un frullatore e frullale finemente, poi aggiungi l’acqua poco a poco e continua a frullare per qualche minuto. Filtra il composto ottenuto, se preferisci, e rimettilo nel frullatore con lo zucchero, il ghiaccio e il caffè e frulla a massima velocità per qualche secondo. Servi subito aggiungendo, eventualmente, altro ghiaccio.

Montano Caffè, prestigioso traguardo per l’azienda di Carmine Mazzei

28 Giugno 2019
Ha sede a Cerva e raggiunge i 35 anni di attività la Montano Caffè. Un prestigioso traguardo per l’azienda di Carmine Mazzei. Non si arriva a trentacinque anni di laboriosa attività economica se non hai una storia da raccontare, se non c’è un progetto per cambiare l’esistente,  se non susciti interesse, se non hai qualcosa di attraente da proporre sul mercato del lavoro. La Montano Caffè di Cerva conosce l’arte del far bene le cose e non fa scena muta nel panorama economico calabrese. Così è da sette lustri. L’articolo completo del “Il Revertino”che festeggia il nostro traguardo a questo link.

Torta Caffellatte

14 Giugno 2019
Tempo di preparazione: 45 minuti Tempo di cottura: 35 minuti Porzioni: per 10-12 porzioni Livello di difficoltà: 1 Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 4 uova 180 g di zucchero 200 g di farina 4 tazzine di caffè preparato con miscela Extra Aroma 50 ml di olio di semi Latte q.b. 1 bustina di lievito per dolci Zucchero a velo vanigliato PROCEDIMENTO Prepara il caffè e aggiungi latte a sufficienza per raggiungere 200 ml. Scalda questo composto fino a farlo fumare (il latte e caffè non deve bollire). Monta le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Le uova devono triplicare il loro volume. Unisci l’olio di semi e mescola a fruste spente per non smontare il composto. Aggiungi poco per volta la farina setacciata insieme al lievito per dolci e mescola con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Infine unisci a filo il caffellatte caldo e continua a mescolare delicatamente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Imburra e infarina uno stampo da 22 cm e cuoci a 180°C in forno statico preriscaldato per 35 minuti circa. Verifica la cottura con uno stecchino prima di sfornare la torta. Lascia intiepidire ed estrai la torta dallo stampo con delicatezza. Disponila su un vassoio e prima di servirla spolvera con zucchero a velo vanigliato.

Caffè Viennese

5 Giugno 2019
Tempo di preparazione: 20 minuti Tempo di cottura: / Porzioni: per 4 porzioni Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 250 ml di panna fresca 2 cucchiai colmi di zucchero a velo 4 tazzine di caffè preparate con capsula Preziosa 50 g di cioccolato fondente Cacao amaro PROCEDIMENTO Trita o grattugia il cioccolato. Scalda 50 ml dal totale della panna e portala a leggera ebollizione. Copri il cioccolato con la panna bollente e senza mescolare copri e lascia riposare per 5 minuti. Riapri e mescola con una frusta, fino a ottenere una crema liscia. Monta la panna rimanente con lo zucchero a velo e trasferiscila in un sac a poche con beccuccio a stella. Prepara il caffè con capsula Preziosa utilizzando tazzine alte e capienti. Aggiungi in ciascuna tazzina un cucchiaino di crema al cioccolato e copri con una generosa quantità di panna. Se lo gradisci, spolvera con cacao amaro e servi subito.

Sfogliette al caffè

18 Maggio 2019
Tempo di preparazione: 30 minuti Tempo di cottura: 20 minuti Porzioni: per circa 30 biscotti Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare 150 g di ricotta 150 g di panna fresca non zuccherata 1 tazzina di caffè preparato con cialda ARMONIA 2 cucchiai di zucchero di canna 50 g di zucchero a velo 8 chicchi di caffè ricoperti di cioccolato PROCEDIMENTO Lavora la ricotta con il caffè con 30 g di zucchero a velo, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Monta la panna a neve e uniscila alla ricotta con movimenti delicati dal basso verso l’alto, per non smontare il composto. Riponi il composto in frigorifero a rassodare per circa un’ora. Intanto prepara le sfogliette. Taglia la pasta sfoglia in 4 parti uguali su ogni lato, in modo da ottenere 16 pezzi. Disponili, distanziati tra loro, su una teglia ricoperta di carta forno e bucherellali con una forchetta, in modo che non si gonfino troppo durante la cottura. Cospargili con lo zucchero di canna. Cuocili in forno statico già caldo per 10-15 minuti a 180°C in modo che le sfogliette risultino leggermente dorate. Sfornale e falle raffreddare. Metti la crema di ricotta in un sac a poche e componi le sfogliette accoppiandole a due a due con uno strato generoso di ciuffi di crema. Utilizza la crema rimasta per decorare la superficie. Spolvera con lo zucchero a velo avanzato, decora con un ciuffo di crema e con chicchi di caffè ricoperti di cioccolato, per completare.

Cheesecake al caffè

12 Maggio 2019
Tempo di preparazione: 1 ora Tempo di cottura: / Porzioni: per 10-12 porzioni Livello di difficoltà: 2 INGREDIENTI Per la base 200 g di biscotti secchi tipo Digestive 100 g di burro Per la crema 250 g di ricotta 350 g di formaggio spalmabile 100 ml di panna fresca non zuccherata 100 g di zucchero 1 tazzina di caffè preparato con Capsula PREZIOSA 12 g di gelatina in fogli Per la decorazione 100 ml di panna fresca 1 cucchiaio di zucchero a velo Cacao amaro PROCEDIMENTO Frulla i biscotti finemente, fino a ottenere un composto privo di grumi. Sciogli il burro a bagnomaria o al microonde e versalo sui biscotti. Mescola fino a ottenere un composto con la consistenza della sabbia bagnata. Fodera di carta forno una teglia con cerniera da 20 cm e distribuisci il composto di biscotti uniformemente sul fondo, aiutandoti con il dorso di un cucchiaio per compattarlo. Fai riposare in frigorifero per 30 minuti. Metti a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina per 10 minuti. Una volta morbidi strizzali e scioglili nel caffè appena fatto, mescolando con un cucchiaino. Monta la panna. Lavora a crema la ricotta e il formaggio spalmabile con lo zucchero, unisci il caffè a filo, mescolando con le fruste per evitare il formarsi di grumi e infine unisci la panna mescolando con movimenti delicati, dal basso verso l’alto, per evitare di smontarla. Versa il composto nella teglia con il fondo di biscotti, copri e fai riposare il frigorifero per 3-4 ore, almeno. Una volta rassodata, estrai la cheesecake dall’anello della tortiera, elimina la carta da forno e disponila su un piatto. Spolvera con cacao amaro setacciato e decora a piacere con panna fresca montata con lo zucchero a velo

Biscotti chicco di caffè

20 Aprile 2019
Tempo di preparazione: 15 minuti Tempo di cottura: 20 minuti Porzioni: per circa 30 biscotti Livello di difficoltà: 1 INGREDIENTI ● 300 g di farina 00 ● 120 g di burro ● 100 g di zucchero ● 20 g di cacao amaro ● 2 tazzine di caffè preparato con miscela “Bar” PROCEDIMENTO Metti la farina, lo zucchero e il cacao in una ciotola. Al centro poi il burro a temperatura ambiente a pezzetti e il caffè e lavora prima con una spatola e poi a mano fino a ottenere una pastella liscia e soda. Da questa pastella ricava tante palline della dimensione di una noce. Allungale leggermente e con il retro di un coltello pratica un segno longitudinale in modo da farli sembrare veri e propri chicchi di caffè. Disponili su una teglia foderata di carta forno e cuoci a 170°C per circa 20 minuti. Appena sfornati, i biscotti saranno ancora morbidi. Una volta raffreddati avranno l’esterno croccante e un interno friabile e profumato. Si conservano, una volta freddi, in una scatola di latta per 4-6 giorni.